lunedì 23 ottobre 2017

Adeptus Arbites: nuova fazione suggerita su White Dwarf?


Ogni mese su White Dwarf c'è una rubrica chiamata Temporal Distort, la quale tratta la storia della rivista analizzando vecchi numeri. Nel numero di Ottobre 2017, il Temporal Distort ha trattato il White Dwarf 169 di Gennaio 1994, il quale conteneva le regole per l'Adeptus Arbites.
Un piccolo paragrafo sembra sospetto.
the Adeptus Arbites haven't been seen around much lately, but with the likes of Genestealer Cults on the rise again, who knows when they might be back?
L'Adeptus Arbites non si è visto molto negli ultimi tempi, ma con il ritorno di Culti dei Genoraptor e simili, chi lo sa quando potranno ritornare?
In passato, Atia aveva citato l'Adeptus Arbites tra le uscite del nuovo Necromunda, ma il tanto amato specialist games uscirà già a Novembre 2017. Magari gli Arbitrator saranno tra le future bande di Necromunda e sarebbe bello se ricevessero nuovamente regole per Warhammer 40.000.
Ovviamente l'Adeptus Arbites non utilizza armate della stessa scala degli Space Marine o della Guardia Imperiale, ma, in caso di necessità, è capace di schierare varie squadre di Arbitrator. Essi utilizzano trasporti corazzati come Rhino, Repressor, Chimera, ma anche velivoli come le Valkyrie.
Nel romanzo Vaults of Terra: The Carrion Throne, l'Inquisizione e l'Adeptus Arbites utilizzano anche le Nighthawk, cannoniere capaci di trasportare dodici uomini ed equipaggiate con cannoni a rotore. Il loro design viene descritto come compatto e con turbine a doppio angolo, poiché adatte alle operazioni in spazi ristretti. Anche una variante di Storm Eagle porta il nome Nighthawk, ma non sono lo stesso velivolo.

Potrebbe essere uno dei tanti veicoli imperiali che rimangono e rimarranno sempre nel background, ma è giusto considerarne la possibilità.

mercoledì 18 ottobre 2017

Adeptus Pittoricus: Prepittura, parte 2


Nello scorso articolo ci siamo lasciati con buona parte della fase pre-pittura completata.
Abbiamo finito? Quasi, ve lo prometto. Mancano ancora un paio di cose e poi, dalla prossima volta, inizieremo seriamente a prendere in mano i pennelli.
Ma procediamo senza ulteriori indugi.

martedì 17 ottobre 2017

Eldar: regole speciali per gli arcamondi


Ieri Warhammer Community ha mostrato le regole speciali di Iyanden insieme ad una piccola occhiata ad altre regole di questo arcamondo. Oggi, invece, è arrivato Aracerssx, una fonte che ogni tanto si fa sentire con i suoi leak. Questa volta il suo leak riguarda le regole speciali dell'armata di tutti gli arcamondi

Eldar: preordini del 21 Ottobre 2017


Questo fine settimana vedremo l'uscita del nuovo Codex: Craftworlds, il quale continuerà il trend positivo dei Codex che portano caratterizzazione a vari tipi di armata. Ecco i prezzi delle uscite.

lunedì 16 ottobre 2017

Ashes of Prospero: cercando un rimedio al Wulfen


Space Marine Conquests è una nuova serie di romanzi ambientati durante e/o dopo gli eventi di Gathering Storm. Il primo romanzo sarà The Devastation of Baal, in uscita a Novembre, mentre Ashes of Prospero sarà il secondo e uscirà a Marzo 2018. Al Black Library Weekender del 18-19 Novembre sarà possibile acquistarlo in anteprima e grazie ad esso avremo la prima storia sui Lupi post-Gathering Storm, insieme a informazioni riguardanti la 13a Compagnia.

Troppi membri del Capitolo stanno cedendo alla maledizione del Wulfen e Logan ordina a Njal di trovare un rimedio. Un nemico vecchio di diecimila anni si insinua nella mente di Njal e sostiene che la salvezza risieda nel posto in cui tutto è cominciato: Prospero. Oltre a Njal, ci sarà un altro famoso Lupo Siderale, ossia Lukas l'Ingannatore, personaggio che riceverà il primo romanzo tutto suo ad Agosto 2018.
In una sinossi più vecchia, presente da almeno un mese su siti come Amazon e Bookmanager, il vecchio nemico ha un nome ed è uno Stregone della Stirpe dei Mille di nome Izaak. A quanto dice questo Izaak, alcuni vecchi membri della 13a Compagnia sono ancora intrappolati tra le rovine di Tizca, ma ciò com'è possibile?

Quando Gav Thorpe disse di aver iniziato a scrivere un romanzo di Lupi, nominò la presenza di collegamenti The Thirteenth Wolf, un audiodramma scritto da lui che spiegava esattamente la vicenda tramite la quale dei membri della 13a vennero persi su Prospero scomparendo per i diecimila anni successivi. Tra questi membri c'era il famoso Bulveye.
Durante la vicenda, questi Lupi si perdono all'interno di un labirinto di portali warp, quindi mi viene da pensare: che questi Lupi di cui parla Izaak siano Bulveye e amici? Potremmo realmente rivedere Bulveye o comunque sapere cosa gli sia successo dopo essere brevemente apparso al fianco di Ragnar Mantonero? Vedremo come andrà a finire.

Ovviamente, considerato il periodo storico in cui è ambientato, anche questo romanzo verrà trattato in La Tempesta, la nuova sub-serie di Momenti BG.

mercoledì 4 ottobre 2017

Black Library: novità di Gennaio


Oggi è il primo mercoledì del mese e ciò vuol dire una sola cosa: Coming Soon di Black Library!
Ci era stata data una piccola anteprima delle novità di Gennaio all'interno della scorsa newsletter, mentre oggi possiamo analizzarle maggiormente nel dettaglio.

martedì 3 ottobre 2017

Warhammer Underworlds: Shadespire, novità sul gioco organizzato


Vi ho detto che questo gioco avrebbe ricevuto molta attenzione da parte mia e infatti ecco un altro articolo al riguardo. Oggi voglio parlarvi del gioco organizzato, di cui è stata recentemente condivisa qualche news sul gruppo Facebook italiano.

lunedì 2 ottobre 2017

Warhammer Underworlds: Shadespire, le prime otto bande


In questi giorni si sente molto parlare di Warhammer Underworlds: Shadespire, un nuovo gioco da tavolo che non consisterà in un singolo gioco in scatola come Betrayal at Calth, Burning of Prospero o Deathwatch: Overkill, ma che verrà supportato con nuove uscite successive (un po' come Blood Bowl) e che punterà al gioco competitivo.
Warhammer Underworlds sembra essere proprio una nuova linea, non è da escludere un futuro in cui vedremo espansioni ambientate in altri luoghi dei Reami Mortali, inoltre è uscito recentemente il sito ufficiale, mentre su Facebook potete trovare il gruppo Warhammer Underworlds: Shadespire Italia, il terzo "gruppo astropatico" nato da un'idea di Mauro e Giulio, rispettivamente i ragazzi di Galactus Ciampino e Ludic Incoming.
Molti lo scambiano inizialmente con un nuovo Mordheim, ma non dovete farvi ingannare dal termine "bande da guerra". Si tratta di un gioco da tavolo su plancia con miniature e carte, le cui meccaniche sono completamente differenti da Mordheim. Diciamo che vi bastava leggere le parole plancia e carte per capirlo.

Ma parliamo delle bande. Le bande incluse nella scatola base di Shadespire sono due: Liberators e Bloodreavers. Fate attenzione: non Stormcast Eternals e Khorne Bloodbound, ma Liberators e Bloodreavers. Questo perché ogni fazione non riceverà necessariamente una sola banda da guerra e infatti ci sono già due esempi che vedremo dopo.

STORMCAST ETERNALS

I Liberators sono i I Campioni di Steelheart, comandati dal Liberator-Prime Severin Steelheart. Gli altri due Liberator sono Angharad Brightshield e Obryn l'Audace.

La seconda banda degli Stormcast Eternals è composta dai Vanguard-Hunters e si chiama Fastriders, dal nome del leader Sanson Fastirider, un Hunter-Prime. Non è ancora nota la data d'uscita di questa banda.

KHORNE BLOODBOUND

I Bloodreavers sono I Predoni di Garrek, comandati da Garrek Gorebeard. Alle sue spalle ci sono Karsus l'Incatenato, Saek il Sanguinario, Targor e Arnulf.


I Blood Warriors, invece, sono I Demoni di Magore, comandati da Magore Redhand. Oltre a due Blood Warriors di cui ancora non conosciamo il nome, è bello notare la presenza di un Mastino di Khorne. Il suo nome è Riptooth.

ORRUK

La prima banda di Orruk è presa dalla fazione degli Ironjawz e si tratta dei Ragazzi di Ironskull, comandati da Gurzag Ironskull.
Gurzag è accompagnato da Bonekutta, Basha e Hakka.

DEATHRATTLE

I primi modelli nonmorti ad uscire dall'inizio di Warhammer Age of Sigmar sono i membri delle Guardie dei Sepolcri, comandati dal Guardiano del Sepolcro, un tempo il Lord Maresciallo della città di Shadespire. Tra le Guardie ci sono il Principe della Polvere, il Mietitore, il Campione e tre semplici Supplicanti.

SKAVEN

Gli Skaven sono Lo Sciame di Spiteclaw, comandato dal Signore della Guerra Skritch Spiteclaw. Dopo le Guardie dei Sepolcri, molto probabilmente sarà la seconda banda a puntare sul numero.

FYRESLAYERS

E infine Le Asce Prescelte, dei Vulkite Berzerkers capeggiati dal Runefather Fjul-Grimnir della Loggia Vostarg. Questi Fyreslayers avevano giurato di proteggere Shadespire e sicuramente sono intrappolati all'interno della città da molto tempo, sia perché il loro giuramento risale ancora ai tempi in cui la città non era stata maledetta e sia perché, per chi conosce un po' meglio il BG, l'attuale Runefather della Loggia Vostarg è da molto tempo Bael-Grimnir.

La scatola base di Warhammer Underworlds: Shadespire uscirà in pre-ordine il 14 Ottobre insieme alle bustine per le carte con artwork dedicati alle due bande presenti all'interno. Ragazzi di Ironskull e Guardie dei Sepolcri, invece, usciranno in pre-ordine il 28 Ottobre, mentre per le altre bande non ci sono ancora date precise.
Questa è solo una piccola introduzione alle bande, ma potete trovare ulteriori informazioni sulle prime quattro sul sito ufficiale e scaricare il pdf che vi mostra le basi di un round, anche se c'è ancora da considerare la massiccia presenza delle carte. Se volete scoprire in maniera ancora più approfondita Shadespire potete anche andare sul canale YouTube di Miniwargaming e guardare l'Unboxing e una partita di prova tra i Campioni di Steelheart e I Predoni di Gorebeard.

Parlerò ancora di questo gioco e sicuramente farò dei video al riguardo. Aspettatevi un buon quantitativo di contenuto riguardante Shadespire.